filippomutti.it logo

il percorso "la battaglia del melino"

Questo percorso, come indica il titolo, risale lungo le pendici meridionali del Monte Melino per raggiungere le postazioni italiane nei pressi della cima. Si tratta di un sentiero senza alcuna difficoltà tecnica, ma, soprat-tutto se fatto in salita, richiede un serio impegno fisico: in circa 2900 metri si supera un dislivello di quasi 600 metri (pendenza media di circa il 21%).

L’itinerario parte dal centro del paese e dopo circa 900 metri raggiunge la Cappella dei Morti a quota 930 m. La Cappella dei Morti fu eretta nel 1836, dono della popo-lazione alla Madonna delle Grazie alla quale si fece un voto al fine di preservare gli abitanti dal contagio di colera. Si narra infatti che 40 castellani rientrati da Venezia e posti in quarantena morirono e vennero sepolti dove ora sorge l'attuale chiesetta; il luogo sul quale edificare la Cappella fu indicato dalla Madonna che, come segno, fece germogliare una rosa su quel terreno interamente ricoperto dalla neve. Nel 1889 la Chiesetta venne restaurata ed ampliata con l'aggiunta del portico. All'interno sono conservati i dipinti che illustrano la vicenda della peste.
Il sentiero prosegue per circa 600 metri lungo una strada sterrata attra-versando un bosco di faggi e quindi a quota 1040 m devia sulla sinistra prendendo rapidamente quota. Questo è il tratto più impegnativo del sentiero che a solo 1300 m di quota tornerà ad essere pianeggiante. Per raggiungere i prati del Melino a quota 1360 m bisogna effettuare un ultimo strappo di circa 50 metri di dislivello.
Un comodo sentiero, caratterizzato da punti panoramici emozionanti (visuale fino al lago d’Idro), consente di raggiungere infine la vecchia strada militare italiana sul versante sud del Melino e quindi i baraccamenti in pietra delle postazioni italiane. Il rientro può essere fatto utilizzando lo stesso percorso di salita, oppure scendendo dal versante settentrionale fino a località Boniprati seguendo la strada sterrata.

DATI TECNICI PERCORSO
Difficoltà: E
Lunghezza: 2900 m
Partenza: paese di Castel Condino (820 m s.l.m.)
Arrivo: Cima Monte Melino (1420 m s.l.m.)
Tempo necessario: in salita verso il Melino: 2 ore, in discesa verso Castel Condino: 1 ora 20 minuti


more
Conquista_del_melino.pdf Lupi_di_Toscana.pdf

Link
https://www.filippomutti.it/il_percorso_la_battaglia_del_melino-w2903

Share link on
CLOSE
loading